Nuove prove potrebbero finalmente spiegare la misteriosa “Stonehenge” Amazzonica

Più di 450 grandi punti di riferimento sono stati scoperti nel nord del Brasile, rivelando le ultime vestigia di uso del suolo delle società antiche, prima che la fitta giungla amazzonica li ha nascosti per secoli. Per il momento, non si sa esattamente per cosa sono stati utilizzati i misteriosi siti.

» Read more

Dal Kalahari alla Savana, dalla foresta pluviale del Congo a quella di “Google”, fino alla vastità selvaggia del Sahara..

tra paesaggi mozzafiato e incontri ravvicinati con le creature incantevoli che li abitano.  BBC Knowledge propone un viaggio affascinate in 5 regioni del continenti africano ra paesaggi mozzafiato e incontri ravvicinati con le creature incantevoli che li abitano     “AFRICA” (5 episodi) In onda alle ore 21:00 da giovedì 21 novembre e ogni giovedì fino al 19 dicembre su BBC […]

» Read more

Ascoltare senza orecchie:le raganelle che “sentono” con la bocca, risolto il mistero dei piccolissimi anfibi delle Seychelles

Le raganelle di Gardiner (Sooglossus gardineri), che vivono solo nelle isole Seychelles, sono uno dei più piccoli anfibi del mondo e non possiedono un orecchio medio con un timpano, ma possono comunque gracidare e sentire la risposta delle altre raganelle. Un team internazionale di scienziati ha cercato di risolvere il mistero di come questa piccola rana “sorda” possa sentire e, utilizzando […]

» Read more

FORMICA “PIRATA” – Ricoperta di diamanti

L’HANNO CHIAMATA FORMICA PIRATA ED E’ STATA APPENA SCOPERTA NELLE FILIPPINE Il nome deriva dalla linea scura che circonda tutta la zona dei suoi occhi, che ricorderebbe la cinghia delle bende come quelle usate dai pirati. In realtà, però, ciò che stupisci è il suo corpo scintillante, che sembra ricoperto di diamanti.

» Read more

In amazzonia i funghi creano nubi nella foresta

In Amazzonia, l’acqua è l’elemento naturale che domina l’ecosistema della foresta pluviale: ogni anno precipitano dai 2 ai 4 metri di pioggia, rendendo questa chiazza verde sudamericana uno degli ambienti più umidi del pianeta. Le grandi quantità di precipitazioni atmosferiche, tuttavia, potrebbero non essere soltanto la conseguenza della latitudine geografica della foresta amazzonica: un team del Max Planck Institute for […]

» Read more