Il mistero dei tunnel lunari cancellati dalle immagini satellitari di Google

Nei pressi del sito di atterraggio di alcune delle missioni Apollo, gli astroarcheologi hanno scoperto una serie di tunnel che sembrano estendersi fino a raggiungere un chilometro di lunghezza. Gli enigmatici ‘tunnel’ sono stati individuati dal cacciatore di anomalie lunari, Marcelo Irazusta, nei pressi del sito di atterraggio dell’Apollo 17. È interessante notare che questi tunnel sembrano essere stati oscurati nelle versioni più […]

» Read more

India, equipe di archeologi cerca il tesoro su una mappa indicata in sogno a un santone

Un maharaja avrebbe rivelato a un santone indù il luogo in cui nel 1800 ha nascosto mille tonnellate d’oro prima di essere ucciso dagli inglesi. Ora un ministro ha segnalato il fatto alla Sovrintendenza, che ha inviato gli archeologi sul posto indicato in sogno. Una troupe di archeologi è stata inviata da un ministro dello Stato indiano del Chhattisgarh a […]

» Read more

Un geologo indiano: “Ho trovato le impronte degli Dei”

Saranno felici i sostenitori della cosiddetta “Teoria degli Antichi Astronauti“, ovvero i ricercatori alternativi che interpretano miti e credenze religiose nell’ ottica aliena: i racconti relativi a divinità, angeli e demoni vari- secondo loro- non sarebbero altro che la testimonianza di sbarchi extraterrestri avvenuti nei millenni passati e travisati dai nostri antenati in chiave soprannaturale. Ora a suffragare la loro idea- di norma, ridicolizzata […]

» Read more

L’enigma dei Nok, una delle civiltà africane più avanzate del X secolo a.C.

Nok è il nome di un piccolo villaggio al centro della Nigeria, dove nel 1928 un gruppo di minatori portò alla luce una serie di reperti in terracotta, testimonianza di un’antica civiltà perduta. I numerosi scavi archeologici successivi alla scoperta hanno rivelato che quella dei Nok potrebbe essere stata la prima civiltà complessa comparsa in Africa occidentale, sorta almeno nel […]

» Read more

“L’ Homo di Flores? Un mini ominide diverso da noi”

Forse gli Hobbit sono esistiti davvero. Quelle creature dalle dimensioni ridotte, dette anche “mezziuomini”, popolano l’universo fantasy creato da J.J.R. Tolkien per “Il Signore degli Anelli”: ma oltre che nella Terra di Mezzo avrebbero vissuto anche qui, nella nostra Terra, circa 18 mila di anni fa. Almeno stando ad un recente studio pubblicato dalla rivista PLoS ONE.

» Read more

Il mistero megalitico dell’antica città di Baalbek

Nel Libano, a circa 86 km a nordest della città di Beirut, ad un’altitudine di circa 1200 metri nella valle di Bekaa, si erge la famosa città di Baalbek, conosciuta in epoca romana con il nome di Eliopoli. Il sito di Balbeek è uno tra i luoghi più sacri ed enigmatici di tutta l’epoca antica. Con i suoi 5000 anni […]

» Read more

Il segreto dei diciotto scheletri giganti del Winsconsin

Ci sono scoperte, che per motivi non del tutto chiari, vengono archiviate nel dimenticatoio del sapere umano. Eppure, si tratta di ritrovamenti che potrebbero far luce sul passato remoto dell’umanità, ancora così avvolto nella nebbia e con non poche contraddizioni cronologiche. Abbiamo già parlato dei giganti in un articolo precedente [Leggi], ma la storia che vi raccontiamo sembra aggiungere un […]

» Read more

Quei misteriosi manufatti del neolitico di cui nessuno conosce l’origine

Nessuno conosce la loro origine, nè il popolo che li ha realizzati, tanto meno si conosce il loro utilizzo. Questi strani manufatti sono di forma simmetrica e realizzati con una tecnica molto sofisticata. Effettivamente sembrano avere un design decisamente moderno, ma non lo sono. Si tratta, infatti, di oggetti preistorici si origine sconosciuta, rinvenuti principalmente in Scozia, ma anche in […]

» Read more

Scoperte le più antiche pitture rupestri d’America

Le immagini sbiadite scoperte dagli archeologi in una caverna dell’Altopiano del Cumberland, in Tennessee, sono rimaste nascoste per quasi 6 mila anni e potrebbero essere i pittogrammi più antichi mai ritrovati nel continente nordamericano. Inoltre, gli esperti ritengono che le immagini facciano parte di una delle collezioni artistiche più ampie conosciute negli Stati Uniti. Alcune di esse sono state realizzate […]

» Read more
1 2 3